giovedì 17 novembre 2016

Zuppa maritata di radicchio e porri




Di Artemisia

La parte bianca di 2 porri tagliata a rondelle va stufata con un po' di burro.

Aggiungete 500g di patate che si disfino in cottura, pelate e tagliate a dadini.

Coprite a filo con acqua. Salate. Fate cuocere a fuoco medio per 20' circa.

Aggiungete 500g diyogurt greco intero, pepate con pepe bianco appena macinato.

Frullate molto finemente (perfetto il bimby, altrimenti, frullate e passate anche al setaccio).

Fate dei crostini rotondi con un coppapasta a partire da fette di pane casereccio. Tostateli.

Metteteci su un cucchiaino di radicchio con prugne e uvetta, caldo.

Porri e yogurt sono un po' amaragnoli-acidi, la vellutata è morbida; i crostini sono amaro-dolci, e croccanti.

Nel menu di  Novembre 2016. Un pranzo veloce ma di soddisfazione

Nel menu di Gennaio 2002. La cena del fagiano della signora Nadina




Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...