martedì 15 settembre 2015

Torta al limone di Orsy, con l'olio d'oliva


Da Artemisia che cercava una torta per la prima colazione, e voleva andare sul sicuro.


Inumidire 50-70g di uvetta con del rum, lasciarla lì un po'.

Mescolare bene, in una ciotola, 125g di zucchero con due uova.

Aggiungere: 1dl scarso di latte, 2-3 cucchiai di succo di limone, 6 di olio d'oliva e.v. delicato, un pizzico di sale, la buccia grattugiata di un limone, quindi 250g di farina00 e due cucchiaini semicolmi di lievito in polvere.

Versare il composto in una teglia di 20-22cm di diametro imburrata e infarinata.

Forno già caldo a 190-200 per 40'; fare la prova dello stecchino.


Avevo 50g di farina di cocco che volevo liquidare, e ho adottato la formula 200g di farina00, 50 di farina di cocco: è incredibile come il cocco si senta, e come "sgrani" in modo tipico il tessuto della torta (si vede dalle foto); non mi è dispiaciuto, sottolineo che è stata una contingenza.

Da Dolci a occhi chiusi, edito da Vallardi, sia su carta che ebook, di Mariapaola Dèttore; che ho il piacere di conoscere bene anche come Orsy e che è quanto mai affidabile. Càpita infatti che sappia di cosa parla, lo abbia provato più volte e sia insieme curiosa e attendibile.

Altre ricette del libro: zuppa di fichi, cake ai datteri, torta con amaretti, torta con la farina gialla, cake al whisky.

*******


L'atelier de Sauveterre

La taglio con un coltello magnifico che mi ricorda un viaggio in Francia e la visita di numerose bastide, tra cui Sauveterre, dove c'era questa bottega bellissima piene di coltelli.

Fondé en 1281, Sauveterre-de-Rouergue, village médiéval classé l'un ds "plus beaux villages de France" est une magnifique Bastide Royale du XIIIe siècle bâtie autour de la place aux Arcades. L'atelier de Sauveterre a repris la fabrication du couteau qui fut l'activité principale du village du XIIIe au XVIIIe siècle.

Da questo sito.

1 commento:

orsy ha detto...

Grazie! Bellissima idea quella della farina di cocco. Ho scoperto che va d'accordo anche con la pasta frolla e che esiste anche - mi ha detto persona affidabile - macinata finemente. Però fin'ora non l'ho trovata né provata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...