sabato 7 dicembre 2013

Riccioli di calamari con patate


Di Isolina

Non so perché non l'abbia mai fatto prima, cioè comperare solo i riccioli, visto che è la parte del calamaro che mi piace di più. Ieri così feci.

700g di riccioli di calamari  sciacquati e lasciati a scolare bene, 12 patate medio piccole, abbondante prezzemolo tritato, due spicchi grossi di aglio, pure tritati, due peperoncini,  un pizzico di semi di cumino, olio d'oliva e.v.. Il tutto in una cocotte nera di ghisa.  Come ultima cosa, tra i riccioli ho piazzato 4 fette di limone confit.

Tutto a freddo; ho messo su fuoco bassissimo, e ho lasciato andare per 30 minuti. Ho aperto, rigirato e lasciato per altri 30 minuti.


Cottura perfetta sia delle patate che dei riccioli. Un sugo, ma un sugo... La quantità, che mi era sembrata stravagante, ma pensavo a interessanti avanzi, si dimostrò appena giusta. Troppo buono e così semplice da non creare pensiero alcuno. Con una bella fetta di pane, ma potrebbe essere con polenta, riso o altro.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...