venerdì 11 ottobre 2013

Crostata di gorgonzola e noci


Di Artemisia

Rivestire una teglia da crostate a fondo amovibile e a bordi bassi, di 24cm di diametro, con questa brisée all'olio: 225g di farina00, 80ml di olio d'oliva delicato, 80ml di acqua molto calda, sale, pepe nero appena macinato, 10 gherigli di noce che si polverizzeranno: tutto nel nel robot.

Guarnizione: sempre nel robot, 400g di yogurt greco, 150g di gorgonzola dolce, un mazzetto di prezzemolo triturato, due - tre cipolline fresche triturate, 40g di farina00 (due cucchiai), e in ultimo 20 gerigli di noce (tenerne da parte un po' per decorare) perchè si triturino grossolanamente.

Versare la guarnizione nel guscio di pasta. Decorare con i gherigli. Da 40 a 45' nel forno già caldo, a 180°.

Nota: elegante, sottile, può essere una buona entrée. E' figlia della tarte au Beaufort.

***

Aggiornamento Novembre 2016

Per uno spuntino, insieme a una Tarte à la créme brulée.









5 commenti:

qbbq ha detto...

... quante belle cose stai sfornando artemisia... una domanda che ho da alcuni giorni: ma in questa pasta, il particolare dell'acqua molto calda, chissà donde viene? mi sembra cioè inusuale, anche se mi ricorda come qui in uk fanno i gusci per le pie, usando il lardo e acqua calda... ne esce poi una pasta molto resistente (ma rimane comunque morbida e buona)... mai incontrato, nei miei piccoli girovagari libreschi per la cucina francese, una pasta simile.... tu ne sai? ciao - stefano

artemisia comina ha detto...

la pasta dello strudel - dove stendibilità, resistenza, flessibilità sono così importanti - richiede acqua calda; è quella a cui ho pensato subito quando ho letto di questa la cui origine è una ricetta francese, la tarte au beaufort, di cui adesso metto il link. Altre di provenienze francese non mi vengono in mente....anch'io l'ho trovata singolare.

qbbq ha detto...

... a proposito di paste strane, qui una parente che usa il burro caldo..
http://www.davidlebovitz.com/2009/05/french-tart-dough-a-la-francaise/
--mai provata ma voglio ...

artemisia comina ha detto...

quanti bei link..

isolina ha detto...

Uno di questi giorni vorrei farla. Secondo te, posso usare una teglia in porcellana (cosî non devo sformarla). Tempi di cottura piùlunghi o non funziona bene la cottura del fondo?????

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...