domenica 28 ottobre 2012

Peperoni, boraggine e feta, in tortino


Di Isolina

L'orto, con la sua abbondanza di tenere foglie di boraggine e di verdi peperoni, mi ha dato la spinta.

La boraggine semplicemente sbollentata, poi scolata e strizzata la lascio in attesa.

I peperoni tagliati in striscioline li calo in ampia padella dove in olio d'oliva soffriggono piano peperoncino rosso non troppo piccante, asafetida, zenzero triturato finemente e aglio in minutissime fettine. Gira e rigira, sale, poi  lascio cuocere a fuoco basso per non più di 10 minuti.

A questo punto va in padella anche la boraggine ben tritata. Qualche rimescolata per farle prendere sapore e perchè si distribuisca bene tra peperoni ormai teneri.

Nel frattempo avevo preparato abbondante pane  raffermo ammollato in acqua e poi strizzato. Il verde viene combinato con il pane (ne avanzo un poco per metterlo in superficie), aggiungo la feta sbriciolata, mescolo bene e infine aggiungo due uova.

Amalgamo, metto in una teglia da forno ben imburrata. Cospargo la superficie con una sbriciolatura di pane, spennello con olio d'oliva  e metto in forno a 200° per 20 minuti.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...