mercoledì 4 luglio 2012

Sformato di zucchine


Di Isolina

Per un classico stampo da plum cake, circa 12 fette.

, , burro e pane grattugiato per lo stampo.

Ammorbidire 3 fette grossotte di pane raffermo nel latte e poi strizzarlo.

Tagliare a piccolissimi dadini una zucchina e sbollentarla (oppure 1 minuto al MO), scolarla bene da eventuale liquido. Tagliare le altre due zucchine a tocchetti e sbollentarle (o MO), quindi frullarle.

In una grossa ciotola mettere 350g ricotta (di pecora), mescolarla e poi man mano 50g di parmigiano grattato, 2 uova, 3 cucchiai di pinoli, 1/2 cucchiaino scarso di cannella in polvere, pepe a piacer, sale; mescolare bene, ma delicatamente.

Versare il tutto in uno stampo da plumcake ben imburrato e impanato.

Cuocere a 190° per circa 35 minuti.

Piacevolissimo sapore e aspetto delle fette di un pallidissimo verde, marmorizzate del verde più scuro dei dadolini di zucchina. Perfetto sia freddo che a temperatura ambiente. Si conserva benissimo in frigo per diversi giorni.

Is ths the place? In ricordo dei fratelli Marx. Oggi mi sento un po' così.

Versione Tutta Salute. sostiture il formaggio con erbette fresche aromatiche.

4 commenti:

isolina ha detto...

illustrazione perfetta!

isolina ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
la belle auberge ha detto...

Sempre buone le ricette di Isolina, rese ancor più seducenti dalle raffinate illustrazioni di Artè!
Ciao ragazze! Stasera sono particolarmente contenta perché la mia cara zietta G, operata questa mattina, ha felicemente risolto un problema che ci impensieriva molto.

artemisia comina ha detto...

e noi siamo contente con te, cara eu.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...