venerdì 20 gennaio 2012

Focaccia leccese

Da Nepitella

Se c'è una cosa che apprezzo moltissimo della cucina leccese sono le focacce. Croccanti, profumate con un bilancio sempre a favore delle verdure rispetto all'impasto che le ricopre. Questa è una focaccia provata più volte a casa di una anziana signora di Otranto che generosamente tramanda.

In una pentola dal fondo spesso e largo far soffriggere a fuoco basso in olio di oliva e.v. 2 cipolle rosse affettate; quando le cipolle sono dorate coprirle di acqua calda e cuocerle fino al completo assorbimento dell'acqua.

Aggiungere 2 cicorie catalogna (solo i cuori) tagliate a fette, e dopo 5 minuti unire 200g di pomodori a cubetti, salare e lasciare cuocere fino a quando la cicoria non è morbida.

In fine aggiungere capperi, peperoncino, olive nere ed origano. Cuocere fino a quando la verdura ha perso tutta l'acqua. Far raffreddare.

Impastare 150g di farina00, 150g di farina di semola, 80g di olio d'oliva, 100g di vino bianco, sale e pepe. Il risultato sarà un impasto facile da maneggiare.

Foderare una teglia di 24, 26 cm dai bordi bassi con 2/3 dell'impasto che avremo steso con il matterello, mettere il ripieno sul fondo e poi coprire con il resto dell'impasto. Bucherellare con una forchetta e mettere in forno a 240 C° per 20'.

Il profumo che si diffonde in casa è veramente invitante. Pensate che mio figlio lo scambia sempre per il profumo del roasbeef che per lui equivale a dire prelibatezza assoluta.

6 commenti:

colombina ha detto...

Buona.. la focaccia leccese è deliziosa, anche con la patata nell'impasto. Un bacione

Barbara ha detto...

Ti adoro!!!! anni passati a Otranto per le vacanze e a mangiare queste goduriose focacce!! La provero` di sicuro :) .... p.s. consigli per i pasticciotti?!?

sabina ha detto...

Meraviglia!!! Anch'io adoro le focacce pugliesi e avevo una vicina di Monopoli che tramandava anche lei. Ora che non c'è più conservo gelosamente le sue ricette.
grazie per avermela fatta ricordare
una abbraccio
sabina

artemisia comina ha detto...

anch'io amo molto queste focacce, pizze, schiacciate della tradizione italiana, incantevolissime.

per i pasticciotti, qui in AAA, sempre da Nepitella:

http://aaaaccademiaaffamatiaffannati.blogspot.com/2008/01/pasticciotti-leccesi.html

Ana Miravalles ha detto...

Buonissima!!!! l'ho fatta e mi é piaciuta tanto.
tanti cari saluti

artemisia comina ha detto...

ana, che bellezza :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...