sabato 14 maggio 2011

Crema di crescione incoronata di crescione.


Di Artemisia, che ama il crescione e non lo trova quasi mai.


Per 4 persone.

Procuratevi un mazzo di fresco, primaverile, acidulo crescione.


Mettete in una pentola due scalogni triturati con due cucchiaiate d'olio d'oliva, scottateli per bene, aggiungete due-tre patate pelate e a tocchetti, coprite con una tazza d'acqua, aggiungete il crescione del quale avete tagliato di netto la base per utilizzare solo le parti tenere (però tenenetene da parte quattro bei ciuffi), salate; appena il crescione appassisce, immergetelo per bene. Far cuocere coperto per 20'. A fine cottura, pepare con pepe verde appena macinato.


Frullate il tutto fino a quando non si ottiene una crema verde molto liscia e montata.


Versate la crema calda nelle ciotole, metteteci su i quattro ciuffi di crescione, condite con olio d'oliva fruttato, fleur de sel  e appena qualche goccia di aceto di miele.


Quanto è grande un mazzo di crescione? Fate un cerchio con le due mani unendo pollici e indici, e avrete il suo giro vita. A Campo dei Fiori il crescione viene venduto così.

1 commento:

neve* ha detto...

gran bella atmosfera nei disegni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...