sabato 2 aprile 2011

Spiedini di tonno all'arancia


Di Isolina

Prima di tutto, in una ciotola, ho preparato la marinatura: il succo di 1/2 arancia (molto succosa), origano sbriciolato, peperoncino in polvere, polvere di arancia (bucce di arancia essiccate e polverizzate)

Poi ho tagliato a cubetti il tonno, circa 3 cm di lato. Ho lasciato marinare, girando una volta o due, per qualche ora.
 
L'altra metà dell'arancia l'ho divisa in pezzetti e ho preparato dei pomodorini divisi a metà.

Poi ho preparato gli spiedini, alternando come si suole i vari componenti.
In una padella antiaderente, ho messo dell'olio d'oliva e l' ho fatto scaldare quasi al punto di fumo prima di collocarvi gli spiedini che ho lasciato cuocere qualche secondo per lato.

Ho versato in padella il residuo della marinata e quindi ho sfumato con una bella spruzzata di aceto di miele (che farà parte della mia dispensa per sempre).

Il tonno deve risultare ben cotto esternamente e rosa all'interno.  

Fleur de sel, sul piatto.
Gradevolissimo.

4 commenti:

Ylenia ha detto...

Che belli questi spiedini, un piacere per gli occhi e per il palato, e come tutti gli spiedini sarebbero perfetti per un aperitivo o un buffet, complimenti!!

Carla ha detto...

Ho già mangiato questa sera ma non sarebbe certo un ostacolo all'assaggio di questi spiedini, che voglia di provarli mi è venuta!

Erica ha detto...

la vostra cucina mi incanta sempre, passo spesso a sbirciare i disegni, le foto, le ricette che son sempre innovative e di gran gusto complimenti per tutto ^_^

artemisia comina ha detto...

grazie a tutte :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...