mercoledì 4 giugno 2008

Sformato di ricotta e radicchio rosso.




Di Artemisia Comina.

Affettare un cespo di radicchio di Treviso. Stufarlo brevemente in padella, in olio d’oliva, con una cipolla rossa pure affettata.

400g di ricotta, 100g di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, pepe nero appena macinato: insieme la radicchio, tutto nel mixer.

Aggiungere mescolando a mano - non con il mixer, non bisogna montare - quattro uova, una ad una.

Mescolare il composto di ricotta con radicchio e cipolla.

Cuocere il composto in un piccolo stampo a cerniera, 18cm ci diametro, bordi alti (7cm almeno), imburrato e rivestito di carta da forno tagliata a misura: un disco per il fondo, delle strisce più alte dei bordi per i bordi (perché più alte dei bordi? lo sformato cresce).

Forno a 180° per un'ora.

Prima di aprire lo stampo, far assestare lo sformato per almeno 10'.

Deporvi su una corona di insalatina condita con una citronnette (olio d’oliva, sale, limone).


3 commenti:

isabella ha detto...

molto invitante!

Artemisia Comina ha detto...

grazie, isabella!

simoff ha detto...

Squisito sicuramente...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...