lunedì 7 aprile 2008

Minibabà con pomodori ciliegini.


Di Artemisia Comina.

3 bicchieri e mezzo di farina 00; un bicchiere di olio di semi; un bicchiere di latte; 2 uova; 5 cucchiai di parmigiano grattugiato; 2 bustine di lievito istantaneo per torte salate. Mescolare; verrà un impasto granuloso e appiccicoso.

Farcire fino all'orlo degli stampi da babà piccoli (4cm diametro); cospargere di maggiorana fresca (o altra erba profumata, o rondella di cipollina fresca) infilare in ognuno un pomodoro ciliegino, spingendo col dito in modo che il composto risalga sui lati del pomodorino, fino a ricoprilo quasi del tutto; tirare l'impasto con i rebbi di una forchetta in modo da fare un coperchio a cupoletta sul ciliegino, aggiungere altro impasto se necessario, pettinarlo.

Infornare subito in forno preriscaldato a 250°; appena il composto si alza abbassare a 180°; venti minuti di cottura.

Verranno circa 18 minibabà.

In questo caso gli stampi di silicone, che al momento di sformare possono essere rivoltati come calzini, si addicono al delicato impasto.


Nel menu di Dicembre 2003. A cosa dedico questo menu? 

Nel menu  Gennaio 2004. Un passato capodanno

Nel menu di Maggio 2006. Una cena cara al mio cuore



1 commento:

cocozza ha detto...

I babà salati con sorpresina davvero interessanti come tutto il resto
ciao cocozza

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...