domenica 15 settembre 2013

Frittellle di freekeh con farina di ceci



Da Isolina

Ne parlo perchè troppo buone, anche sapendo che da noi il freekeh è introvabile. Qualcuno magari lo trova e ci dice. Comunque, sostituibile con bulgur o altra granaglia.

Ho mescolato 1 tazza di freekeh cotto con 1/3 di tazza di farina di ceci.

Ho aggiunto 1 cucchiaio d'olio d'oliva, poco sale, un tantino di peperoncino in polvere, un pizzicotto di origano, 1/2 cucchiaino di lievito in polvere, 1 uovo.  Ho lasciato riposare per qualche ora.

Olio d'oliva bollente, dentro cucchiaiatine il composto che si gonfia e galleggia allegramente.

Se ne mangiano troppe.



6 commenti:

kosenrufu mama ha detto...

uhm, mi stuzzica troppo questa ricetta, ma la farina di ceci non è messa in ammollo in anticipo? solo così, direttamente dalla confezione ? grazie mille :)

isolina ha detto...

Si, direttamente, stando ben attenta ai grumi che si possono formare. Qualcuno direbbe che la farina è meglio setacciarla...

qbbq ha detto...

freekeh molto buono: peccato che in Italia lo si trovi con grande difficoltà (avvistato a Milano in zona paolo sarpi da Katai, negozio "etnico"). per chi sia interessato: se andate sul sito di Ottolenghi, nel loro store on line lo trovate (e lo mandano in tutta europa) (+ altri ottimi prodotti) - stefano

ps:
http://www.ottolenghi.co.uk/broken-freekeh-moon-valley-shop

isolina ha detto...

grazie qbbq, ho trovato grazie a Maddalena un alto sito in Gb che lo spedisce e l'ho ordinato

kosenrufu mama ha detto...

grazie!

raffaella bellossi ha detto...

se interessa a Milano l'ho visto da Superpolo in Largo La Foppa :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...