mercoledì 7 novembre 2012

Tortino di cavoli e mele cotogne

Di Isolina

La stagione dei cavoli è ufficialmente iniziata e saranno cavoli; cavoli o mi tacerò.


Una variante dei soliti tortini, dove il pane ammollato sostituisce egregiamente la besciamella. Questo punto lo so, sarà controverso, ma... Un solo uovo per legare. Cavolo cappuccio o cavolella in agrodolce con, questa per me è la novità, melacotogna. Mi piace molto il contrasto di consistenza mela-cavolo, nonchè i loro sapori diversi ma così accostabili.


Affetto il cavolo cappuccio a striscette.

Metto nel wok olio d'oliva, peperoncino, semi di cumino, cipolla, zenzero.

Al momento giusto aggiungo il cavolo e mescolo per qualche minuto.

Poi aggiungo le cotogne tagliate a tocchetti. Altra mescolata, poi sale e una leggera spolveratina di zucchero bruno.

Altro minuto o giù di lì e via una  abbondante  spruzzata di aceto.

Faccio assorbire e spolvero di curcuma.

Mescolo e aggiungo del pane ammollato e un uovo.

Tutto si rassoda, ed è fatto.




6 commenti:

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

ottime proposte,molto comico il titolo:)

Patty Patty ha detto...

Saranno anche cavoli, ma fatti così con il lardo di Colonnata li mangerei anche a merenda! Un bascio!

isolina ha detto...

I famosi cavoli a merenda!

Lory B. ha detto...

Che meraviglia!!!! :)
Felice giornata!!!!

Serena ha detto...

Il lardo ci sta proprio d'incanto, non lo sostituirei mai!!!!

Francy in cucina ha detto...

mmm... un abbinamento di ingredienti che mi convince totalmente!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...