domenica 5 febbraio 2012

Polenta e taleggio





Da Isolina

In questi giorni di gelo niente di meglio che una cosa calda, caldissima morbida e consolante come la polenta. E si sa che le polente sono tante e ognuno ha la polenta sua. La mia è quella solida, fatta con farina di granturco a grana grossa, insomma di tipo bergamasco. Quindi polenta con farina macinata a pietra, lasciata cuocere a lungo. Un'ora buona rispetto al minimo di 40 min. E questo reso possibile dal paiolo elettrico (dopo tutte le cose romantiche ho ceduto e adesso con gioia lo uso).

Proporzioni: 500g di farina, 2 l di acqua, una manciatina di sale.
Devo dire di un trucco appreso da un'altra amica bergamasca, Tullia: versare la farina nell'acqua prima che questa bolla. In questo modo è molto più facile evitare i noiosi grumi.
Il taleggio. Un vero signor taleggio portato da Giusi, donna di grande cultura e di radici nelle malghe della Val Taleggio, che lo ha scelto dove è stato prodotto dal latte di mucche che conosce e distingue, e poi ha affinato alla perfezione.
In una teglia generosamente imburrata, un primo strato di polenta, poi fettine di taleggio, fiocchetti di burro, spolverata di parmigiano. Altro strato di polenta e poi di formaggi e burro, quindi un ultimo di polenta con spolverata di parmigiano e abbondante burro.

Il tutto in forno(190°) per circa 40 min. a sciogliersi e dorarsi.
Come vedete la teglia non era tanto grande (avanzi di polenta per i prossimi giorni), ma l'abbiamo finita fino all'ultima briciola in due. Anche il taleggio non è finito tutto nella polenta...



3 commenti:

Giuliana ha detto...

da buona friulana, adoro la polenta, e il taleggio, quello vero, è uno splendido compagno...perfetto da lasciar fondere insieme alla polenta per sentirne tutto il sapore...



che bontà, e che gola mi fa...

Anonimo ha detto...

Buona! Se posso permettermi, per evitare grumi si puo' anche diluire la farina in una zuppiera con dell'acqua, e poi buttare questa farinatina nell'acqua bollente del paiolo. Buona l'idea dell'elettrico: è una grande invenzione! CHIARA

isolina ha detto...

Permettersi? Ma scherziamo! Grazie del suggerimento, magari provo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...