domenica 20 settembre 2020

Vermicelli con vongole veraci e pomodorini gialli



Da Artemisia
 
Orto Botanico. I parrocchetti monaci, quelli che vengono dall'America Meridionale, abitano la parte bassa dell'Orto, stando nei loro enormi nidi permanenti e condominiali, fatti di rametti avvolti a gomitolo, ricco di aperture circolari, intorno alla testa delle alte palme, sempre accanto alle fontane. Dunque, quando vi vedremo venire a farvi il bagno, ci chiedevamo? Ed ecco che due vengono a poggiarsi sulla testa dei tritoni di pietra, e poi ne arriva un altro che si mette a discutere col primo ed è festa idrica, mentre un gruppetto di altri pascola nel prato alle loro spalle. Trovo pomodorini gialli napoletani, ricordo la loro dolcezza, Vermicelli con pomodorini gialli. Campania. Vesuvio, ho delle vongole veraci: Vermicelli con vongole veraci e pomodorini gialli; pochi i pomodorini, come vongola vuole.

Per due.

Vongole veraci, 500g: fatte aprire con un po' di vino bianco secco, in padella. Toglierle dalla padella, filtrare il sugo, conservarlo, sgusciare quasi tutte le vongole tranne 5 a testa. Tenere da una parte il sugo e da un'altra le vongole.
 
In altra padella intonsa: aglio, olio d'oliva, peperoncino ; soffriggere, aggiungere un po' di pomodorini gialli in conserva, diciamo una cup; farli ammorbidire, un po' disfarsi; togliere l'aglio.

Aggiungere il sugo delle vongole.

Intanto i 200g di vermicelli di ottima razza, che stavano cuocendo in abbondante acqua salata, sono giunti quasi a fine cottura.

Ancora molto al dente cavalteli via e buttateli gocciolanti nella padella. Proseguite la cottura mescolando, e se necessario aggiungendo acqua di cottura.  

Quando sono pronti aggiungete le vongole, date una girata e stop.
 
Ora manca solo del prezzemolo finemente tritato, e una giratina di pepe nero di mulinello. 

 









Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...