mercoledì 13 febbraio 2019

Minestra indiana di ceci e cocco

 
Da Artemisia che trova una ricetta di questo tipo, e la modifica un po'.

Bollire 500g ceci secchi decorticati (chana dal) in 2 litri d'acqua fino a quando non saranno teneri, salare (sono andati per tre ore con aggiunte d'acqua: dipenderà dai ceci; consiglio di ammollare anche se decorticati; la ricetta di partenza diceva 30').

Tarka o tadka: in una padella, su fuoco medio, sciogliere 4 cucchiai burro (ho usato ghee) e aggiungere 2 peperoncini rossi, 1 cucchiaio raso di semi di cumino, uno cucciaio di semi coriandolo (prima tostati in padella secca), 2 cucchiaini di curcuma (o una piccola radice pelata e affettata, come ho fatto io), 1 cucchiaino di curry (quanto dipende da quale curry e da voi, il mio era molto vispo), due cucchiai  di passata di pomodoro. Far andare fino a dorature e insaporiture.

Aggiungere ai ceci 150g di latte di cocco. Mescolare.

Aggiungere le spezie, mescolare bene e servire.

Nota: tarka o tadka: il "soffritto speziato indiano con cui si comincia ma anche si completa un piatto. 

Nel menu di Febbraio 2019. Tutti in cucina
 








4 commenti:

isolina ha detto...

Soul Food per me!

artemisia comina ha detto...

:)

Pellegrina ha detto...

Quanto può essere intenso lo sguardo di una gatta.

artemisia comina ha detto...

Molto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...