lunedì 30 aprile 2018

Balouza con le visciole



Di Artemisia

Si tratta di un dolce medio orientale, un budino fatto di quasi nulla, semplicissimo e buono.

Per una balouza con l'acqua i rapporti sono: una tazza di amido di mais (250g), otto di acqua, una tazza di zucchero.

Sciogliete il mais con un po’ d’acqua, poi aggiungete il resto dell’acqua e mescolate a fuoco basso finché il cucchiaio non si vela. Attenzione a non farlo attaccare.

Aggiungete lo zucchero. Fate cuocere ancora per qualche minuto. Quando il composto intiepidisce, versate in coppa o in coppette.

Con il bymbi: maizena e una tazza d’acqua nel boccale, mescolare, aggiungere zucchero e il resto dell’acqua, far cuocere a 90°, velocità 4, per 15’.

Questa volta avevo due tazze di sciroppo di visciole e una manciata di visciole sciroppate, e volevo fare una parte della balouza con lo sciroppo.

Ho preso un terzo di tazza di amido e ho cotto le due tazze di sciroppo.

Quando tiepido, l'ho versato in una ciotola di cristallo; quando freddo e rassodato, ci ho messo su le visciole.

A questo punto ho messo nel bimby sei tazze d'acqua, due terzi di tazza di zucchero, idem di amido e ho fatto andare.

Quando il composto è intiepidito l'ho versato sulla balouza di sciroppo.

Prima di servire ho cosparso con confettini di zucchero bianco.

Sul tavolo di  Aprile 2018. Siamo in dodici più uno, come gli Apostoli

Tutte le altre balouza: Dolci al cucchiaio. Balouza, Muhallabia, Gelo
 


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...