domenica 7 gennaio 2018

Scaloppine al marsala



Da Polsonetta Aprutina

Siamo a Venezia, Polsonetta è nostra ospite. Non ho fatto in tempo a dire cosa volevo fare con certe magnifiche fettine di vitello, che ha detto: e se invece facessimo le scaloppine al Marsala? Avevo appena vagamente accennato a un certo piatto dove le fettine cuociono a lungo nel brodo fino a divenire al cucchiaio; ho taciuto immediatamente e le ho subito consegnato tutto: carne e cucina. Ripeto: la carne era magnifica e questo conta nelle scaloppine; lei l'ha curata facendone regolari pezzi abbastanza contenuti, e togliendo ogni minima traccia di nervetto o disordine.

Poi l'ha infarinata con cura, ha messo in padella una grossa noce di burro con un filo d'olio d'oliva e quando spumeggiavano ha fatto cuocere le fettine pochi minuti per lato.

A questo punto ci ha versato un po' di Marsala

Sale, pepe, stop; tutti contenti, con molte esclamazioni del tipo: da quanto tempo!

Sul tavolo di Dicembre 2017. Venezia. Arrivano gli ospiti, la cucina passa di mano



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...