martedì 24 marzo 2015

Torta di pane e spinaci alla St. Guénolé. Bread and spinach casserole.


 Di Isolina dalla Bretagna.

Per il pane, che deve essere almeno un po' raffermo, ho usato della baguette, che a St. Guénolé era veramente splendida. Tre boulangerie, una meglio dell'altra. Quindi un pane non morbido, stile campagna. Tagliato a fette abbastanza spesse, tipo 2 cm, e messo brevemente in ammollo nel latte.

In un wok ho fatto andare dolcemente delle cipolle affettate sottilmente in burro (qui sarebbe stato un vero peccato non darsi al burro), un cucchiaioni di curry, pepe nero. Cottura calma fino a completo intenerimento delle cipolle.
Ho tolto le cipolle dal wok, ho aggiunto un nonnulla di burro e buttato dentro dei giovani spinaci. Cuocio velocemente.
Ho affettato abbastanza sottilmente del formaggio semi-stagionato, nel caso Morbier e Beaufort ma, ovviamente, è sostituibile con altri formaggi.
Ho imburrato generosamente un tegame da forno. Prelevate le fette ammollate di pane, le ho strizzate leggermente e accomodate ben fitte nel tegame. Sopra ho stenso le cipolle, quindi uno strato di formaggio. Ho pressato leggermente e steso anche gli spinaci. Sopra questi un altro strato di formaggio e infine uno di pane.
In una ciotola ho recuperato il latte dell'ammollo e vi ho sbattuto due uova con una cucchiaiata di parmigiano grattato, sale e un briciolo di curry.
Ho versato il tutto nel tegame e ho pressato per far ben compattare. Fiocchetti di burro e in forno per circa 30 minuti a 180°, poi 10 minuti a 200° con forno ventilato e calore dall'alto.

Qui ognuno deve fare i conti con il proprio forno. Insomma, crosticina.

English translation (only for friends)
Bread and spinach casserole.
Day old crusty bread cut into 1/2 inth slices. Soak in milk.
Thinly slice semi-hard chesse, like a good Vermont cheddar and reserve.
Thinly slice one biggish onion and sweat it in butter (YES PLEASE, butter is not evil, depends on quality and quantity!!) till very tender.
With a slotted spoon transfer onions to a dish and reserve. 
Add a very little butter to the wok and toss in the spinaches. Cook quickly for a few minutes, till they wilt. Reserve.
Butter an overproof dish. Gently squeeze the bread and arrange it in the dish, packing tightly. Reserve the milk.
Over this, layer the onions, then half the cheese, then the spinaches and another layer of cheese. 
Finish with a layer of bread and press.
In a bowl mix the milk with two eggs, one heaped tablespoon of grated parmesan, a pinch of curry, dash of pepper and salt. Pour over the casserole, press with a spatula, add a few dots of butter and place in a 360 F oven for about 30 minutes, than increase oven temperature to 400 (heat from top) and bake for additional 10 minutes or till you see a nice brown crust has formed.

2 commenti:

qbbq ha detto...

Ho appena comprato un libeo del national trust dove ho trovatato belle indicazioni per questi bread pudding salati. Esiste anche versione da urlo di thomas keller|: un leek bread pudding in cui lui usa, oltre ai porri, pan brioche e una quantita' spropositata di panne...ovviamente molto buono.cmq questi strati di pane e verdure e custard salata sono sempre buoni, ma potrebbe anche essere brodo ovviamente
Sante parole quelle sul burro ( e panna aggiungo)

Unknown ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...