lunedì 8 dicembre 2014

Budino di pere al cardamomo e crema di cachi al Grand Marnier

 


Di Artemisia

Sbucciare e fare a piccoli pezzi sei pere; aggiungere 250g di zucchero e i semi di un polputo baccello di cardamomo, metterle subito a cuocere a fuoco basso.

Quando le pere sono morbide (15' circa), frullarle molto finemente.

Mettere in una pentola 250g di amido di mais, aggiungere poco a poco una tazza (250g) di crema di pere mescolando e riducendo in crema il mais.

Aggiungere altre 8 tazze di liquido: sia pere frullate che acqua quando saranno finite.

Cuocere, mescolando sempre, per 15’.

Versare la crema nei bicchieri senza riempirli (da otto a dodici a seconda della grandezza). Farla raffreddare e rassodare.

Colmare i bicchieri con la polpa di una decina di cachi schiacciata con una forchetta e aromatizzata con un paio di bicchierini di Grand Marnier.

Rimettere in frigo le coppette fino a quando non verranno mangiate.

Cugine di queste, con acqua di rose e limone; qui con il Grand Marnier si abbandona il Medio Oriente,  ma soprattutto diminuisce la quantità di pere e aumenta l'acqua: il budino è più cremoso, lieve. 

Nel menu di  Dicembre 2014. La cena della zuppa d'aglio e del chicken pie.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...