mercoledì 24 dicembre 2014

Brioche fiorita, versione numero due. Salata.




Da Artemisia

La procedura per darle tale foggia a petali la vedete illustrata in questa prima versione. Qui ho provato un altro impasto e dischi più piccoli e sottili. Questi hanno un diametro di 7cm e 1/2, e uno spessore di 4mm circa.

Impasto: sciogliere  30g di lievito di birra in 250g di  latte tiepido; impastare con: 500g di farina00, 30g di zucchero, un cucchiaino di sale, 125g di burro, tutto insieme. Non richiede lievitazione.

La teglia della brioche della foto è di circa 22cm (con questa quantità di impasto ne vengono due: ne ho fatta una salata e una dolce). Rivestitela sul fondo di carta da forno, imburrate i bordi.

Ho spalmato i dischi di pasta di gorgonzola dolce e noci triturate.

Forno a 180° per circa 30'.

Nota: questa versione tiene la forma più della prima, che gonfia di più, ma l'impasto è meno seducente e si conserva meno bene.  Fate questa se pensate di mangiarla subito, uscita da forno o quasi.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...