lunedì 20 aprile 2009

Pastilla di patate e peperoni


Di Artemisia Comina

Ad aprile, ho usato un mezzo barattolo di ottimi peperoni fatti in casa; se non volete inseguire i grani del paradiso, usate un pizzico di zenzero in polvere e mettete un po’ più di pepe; il macis può essere sostituito con la noce moscata. Quando acquistate un rotolo di pasta fillo, dopo averla scongelata, vi trovate ad averne un bel po’ e a doverci dar giù; dopo la pastilla con il pollo, eccone una con una farcia molto domestica, se non fosse per quel piccolo contributo di spezie che faranno allucinare il Marocco ai fantasiosi.

Due grandi patate lesse sbucciate e affettate, in padella con olio e.v. e tre cipollotti affettati. Aggiungere un pizzico di zafferano, uno di macis e uno di grani del paradiso ridotti in polvere. Far dorare e stufare il tutto, schiacciare le patate con la forchetta. Salare e pepare con pepe nero appena macinato.

Arrostire e pelare un peperone rosso. Tagliarlo a julienne. Condirlo con olio d’oliva e sale.

Adesso è l’ora di una teglia imburrata, di 22cm di diametro per tre di altezza bordo. Rivestirla con due quadrati di pasta fillo spennellati di burro fuso, facendoli ampiamente debordare.

Mettere sul fondo della teglia le patate, pressandole con delicatezza. Sopra di loro, il peperone.

Aggiungere una piccola manciata di olive nere al forno snocciolate.

Coprire con la pasta pendente, radunandola con belle pieghe. Spennellarla di bianco d’uovo.

Ritagliare due dischi di fillo di 22cm; pressate il primo sulla pastilla, e spennellate con altro bianco d’uovo; ora tocca al secondo, che verrà spennellato di rosso d’uovo.

In forno a 200° per 20/30’. Se vi riesce, 10’ prima del termine girate la pastilla perché dori da entrambi i lati.





6 commenti:

Annamaria ha detto...

bello il nuovo"servizio"you might like these stories!

artemisia comina ha detto...

sono stupefatta da ciò che sta accadendo...fa da solo tutte le citazioni. qualcuna è un po' a cavolo, ma che vuoi che sia ;)

chiara ha detto...

bellissima la tortilla!invitantissima!

marzia ha detto...

il peperone mi piace ma poi, purtroppo, il più delle volte mi si "ripropone" per lungo tempo :-(

Barbara Palermo ha detto...

Me la sono stampata, da fare non appena i peperoni... usciranno dalle serre, grazie!

artemisia comina ha detto...

care amiche, la pastilla è una scoperta molto piacevole; coniugare pasta fillo e una farcia lievemente speziata permette di innovare le nostre torte salate; debbo provare con il brick, e le versioni dolci :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...