lunedì 19 novembre 2012

AUSTRIA. IL CASTELLO DI AMBRAS. TUTTI I POST



Tutti i post su una fortezza medioevale trasformata in castello nella seconda metà del Cinquecento da un Asburgo arciduca del Tirolo, Ferdinando II, per donarlo alla moglie morganatica e raccogliervi le sue collezioni. Uno dei luogohi ineludibili d'Europa, ciò che resta della cultura intrigante, fondante, della wunderkammer.


Il castello, infine 
Il castello di Ambras ebbe due anime, che si suppone convissero bene: una casa per un ménage anticonformista che probabilmente costò a Ferdinando, figlio, nipote e fratello di imperatori, l’ascesa a troni più alti di quello del Tirolo, e una raccolta di mirabilia che teatralmente doveva riprodurre l’universo.

Philippine Welser, forse la prima a firmare un libro di cucina 
 Una coppia anticonformista, di un principe del Galles e una Wallis ante litteram; lei è stata probabilemnte la prima donna a firmare un libro di cucina.

Ambras, scolpire il legno
Magnifiche sculture in legno cui partecipa la cultura tirolese, assolutamente trasversale in rapporto ai confini delle nazioni.

Ambras, i ritratti degli Asburgo
Tra le altre cose, custodisce una galleria di infiniti ritratti degli innumerevoli Asburgo.

Ambras, l'armeria
Una ricca armeria con ricostruzioni di tornei e armature di uomini illustri.

Ambras, il salone spagnolo
la celebrazione del lignaggio, dell'aristocrazia dei proprietari.

Ambras, battere il ferro
Il Tirolo tutto decora e anima.

Ambras, polli
di grande eleganza e alquanta scontroseria

Il destino delle collezioni di Ambras in questo link, che rimanda al Kunsthistorisches Museum,dove molte cose sono attualmente conservate.

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...