venerdì 6 giugno 2008

Pie con crema al cioccolato bianco e ciliegie



Di Artemisia Comina.

Fare tre uova di crema pasticcera, nella quale si sciolgono 70g di cioccolato bianco.

Foderare di pasta frolla uno stampo a cerniera, 22cm diametro.

Versarvi la crema, disseminare con 250g di ciliegie snocciolate.

Coprire con un disco di frolla, cuocere a 180° per 30'.

Far raffreddare, spolverare di zucchero a velo.

Servire con una pallina di gelato alla vaniglia.

Nota: visto il suo andamento al cucchiaio, meglio trasformarla in una pie con il solo top di frolla, dove la farcia va in un teglia imburrata poi coperta con un coperchio di pasta.

4 commenti:

astrofiammante ha detto...

ohh santo cielo guardo.....e immagino
che chi è in astinenza........... di qualsiasi cosa si senta come me adesso che vedo 'sta goduria morbidosa.........ciaoooo, buon WE!

Mercè ha detto...

Ho fatto latorta de ciliegie e è
BUONISSIMAAAAAAAA!!!!
Grazie!!!

michela ha detto...

Ed anche questa non scherza!

Artemisia Comina ha detto...

ciao astro, mercè, michela; mi fa piacere ti sia piaciuta, mercè :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...