mercoledì 13 luglio 2022

Flan di zucca e rape rosse


Da Artemisia

Si parte dal Flan di zucca dell'Osteria La Zucca, Venezia. In questo caso è stata provata una versione con zucca e rape rosse, poiché avevo poca zucca. Era nel menu di Gennaio 2018. Due nuovi ospiti e quattro vecchi compari.

Per 10/12 persone

500 di zucca (pasta dura, tipo marina di Chioggia) e 500g di rape rosse (già cotte) tagliate a dadini vanno cotte nel burro con sale e peperoncino.

Il tutto deve diventare come un puré; se la zucca è veramente molto dura e si asciuga troppo presto, aggiungere appena un goccio di latte.

Aggiungere un pizzico di paprika e uno di noce moscata.

Far raffreddare.

Aggiungere 250g di mascarpone, 80g di fecola di patate e 4 uova intere, una per volta; mescolare delicatamente.

Imburrare uno stampo (o degli stampini individuali) cospargere di pan grattato.

Versarci dentro l'impasto.

Mettere a cuocere a bagno maria, in forno, per un'ora e 10' a 180°.

Far raffreddare.

Rovesciare su un piatto che possa andare sotto il grill o al microonde; se invece il flan si rovescia quando è ancora caldo, aspettare 15' e non spaventarsi: tremola assai.

Versarci sopra burro fuso, pistacchi e pecorino a scaglie.




 


3 commenti:

lea ha detto...

un piatto gustoso, mi piace l'abbinamento degli ingredienti, bravissima!

Flavia ha detto...

Questo flan mi attira assai, devo solo aspettare il ritorno del coraggio di accendere il forno.

Claire ha detto...

Sempre un piacere leggerti. Ti spero bene. Chiara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...