domenica 17 maggio 2020

Pear bread. Dolce speziato con le pere


Di Artemisia

Ho delle pere decana stupende e super mature. Mi sovvengo del Banana breads. Dolce speziato con banane. Kerala. India del Sud, che viene così bene con le morbide banane; la mente sillaba: provare! Recupero quella ricetta. Mi sorprendo nel vedere che il banana bread fu fatto quando eravamo già inchiavardati in casa per il Coronavurs: paiono secoli, ancora ero indiana (dovrò tornarlo). Ora posso dire con le pere viene bene come con le banane, e come quello risulta morbido e con una gradevole umidità; si conserva bene per più giorni. Ho apportato qualche modifica, per esempio introducendo cacao e gocce di cioccolato. Scopro dopo che i pear bread esistono, proprio simili a questo; credo che si possa fare con ogni frutto riducibile in bella crema, penso a un futuro fig bread.

In una ciotola:

1 tazza e 3/4 di farina00, 1 tazza di zucchero scuro, 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio, 1 cucchiaino di polvere di cannella, i semi di un baccello di vaniglia, i semi di quattro baccelli di cardamomo, un cucchiaino di estratto di vaniglia, un piccolo cucchiaino di curcuma, un cucchiaio di cacao amaro, 1 pizzico di sale.

Mescolare. Tenere da parte.

In un'altra ciotola:

2 o 3 pere ben mature (a seconda della stazza) ridotte in crema, 2 uova, 1/2 tazza di olio di arachidi, 1/4 tazza più 1 cucchiaio di yogurt intero. Mescolare.

Aggiungere agli ingredienti asciutti della prima ciotola e mescolare (non troppo).

Aggiungere sempre con moderata mescolatura 1/2 tazza di nocciole appena un po' tritate (io ci misi dei semi di albicocco comperati in Tagikistan, ma non vi impongo questo esosidmo).

Idem per 1/2 tazza di gocce di cioccolato.

Foderare uno stampo da plum cake da un litro, imburrato perché aderisca, con carta da forno.

Versare l’impasto nello stampo (gonfierà).

Cuocere per circa 1 ora e 10’ a 180° (dimezzando le dosi, 40').

Raffreddare su una griglia.






3 commenti:

isolina ha detto...

ma dove le trovi tali pere? cioè che provenienza? Bellissimo, peraltro

artemisia comina ha detto...

una consegna da un fornitore on line, orto mio o qualcosa del genere; mi ha dato per due volte delle decana squisite. ti cerco il link.

Giulia Pignatelli ha detto...

Non amo le pere, ma nei dolci ci stanno benissimo. Anche bello questo cake 🤩

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...