sabato 14 novembre 2015

Verdure infornate




Di  Isolina

Il gran misto di verdure è stato il piatto principe di questa fine estate/autunno. Grandi tegamate messe in forno dove stare a lungo in attesa del loro momento. Ieri certamente l'ultima di stagione.
 
Pulisco e taglio in quattro nel senso della lunghezza dei friggitelli e li metto nel tegame dove andranno a cuocere.

Seguono, ridotte a quadretti, delle melanzane, e un peperoncino e due spicchi d'aglio sminuzzati.

Poi è la volta del broccolo calabrese che riduco in fioretti e dei gambi ben spellati.

Poi cipolle nuove grossolanamente affettate.

Infine patate a tocchetti che prima avevo messo in acqua con la loro buccia per farle ben pulire da eventuali terrosità residue, in quanto le uso senza sbucciarle (e così farò in avvenire).

Tutto ciò in ordine assolutamente casuale, invertendo i fattori...non cambierebbe niente. A questo punto grande rimestata, sale, rimestata, olio d'oliva generoso, altra rimestata.  Aggiungo un mezzo bicchiere scarso di acqua. Poi una bella spolverata di pane grattato e di semi di canapa.

In forno a 180° ventilato per 40 minuti, mescolando due volte.

L'ho lasciato a intiepidire in forno. E' tiepido che dà il meglio di sé.

1 commento:

Marineva Grieco ha detto...

Sempre buone le verdure al forno soprattutto se appena raccolte
Il radicchio sembra uscire dal canestro per farsi mangiare...foto molto bella
Marineva

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...