venerdì 21 dicembre 2012

Praga. Diavoli portabambini, uccelli sonanti, storie d'amore. Hračky Houpací Kůň / Rocking Horse Toy Shop





 
Dopo aver guardato, smaneggiato, soppesato, guardato negli occhi ciascuno, tre ne vennero infilati in tasca, pronti a triangoli amorosi. Più bello di tutti, nerissimo, snello, orientale, il quarto, il Diavolo Portabambini; un Diavolo Cicogna, un Diavolo Tata, un Diavolo Custode. Ho appreso poi che è il Krampus, compagno del buon San Nicola nei paesi del Nord, in servizio per far paura ai bambini cattivi (da qui in poi, ho sviluppato un debole per ello). Li accompagna un uccello-fischietto tutto di fuoco.

Tutti provengono dal Hračky Houpací Kůň / Rocking Horse Toy Shop di Praga.








Vicino a Loreta, il grande, bello, colorato d'oro sulla bianca neve monastero barocco di Hradčany, il quartiere del Castello, sotto i massicci portici delle antiche case affiancate lungo la Loretánské, un cavalluccio di legno che sporge dal muro annuncia un negozio dove vale la pena di infilarsi: Hračky Houpací Kůň / Rocking Horse Toy Shop, pieno di giocattoli di legno e marionette finalmente belli e - segnale definitivo - pieno di bambini.


Il Krampus e l'uccello andarono da Isolina e Amedeo, i tre se ne stanno nella nostra libreria.





5 commenti:

isolina ha detto...

ah, come ho sognato il paese dei balocchi!

artemisia comina ha detto...

:)

Anonimo ha detto...

sogno dentro a un altro sogno.. eppur son veri! praga e i balocchi
Ma se aggiungi i dolci potrei essere ancora più felice .. ma già lo sono
grazie fata!paperina ,brunafiore,fiorella

enza ha detto...

i gendarmi! i gendarmi!!!

artemisia comina ha detto...

dolci? vedrò di fare qualcosa :)

e tu Enza? i gendarmi per impedirti di saccheggiare, o da portar via? :DD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...