domenica 6 febbraio 2011

Braciole alla brace



Di Isolina

Cucinare alla brace "vera", quella che rimane nel camino dopo lunghe ore di fuoco. E mi sembra che il sapore delle cose voli in alto.

In questo caso: braciole di maiale (cotolette) nelle quali ho fatto delle incisioni orizzontali, cioè non in profondità, per infilare delle foglie di salvia.

Le ho poi aromatizzate con polvere di arancia e una generosa grattata di pepe nero.

Poi le ho messe su un piatto e ho aggiunto una spruzzata di aceto di vino. Lasciandole riposare per qualche ora prima della cottura.  

Fleur de sel solo a tavola.

Elementare, certo, ma...

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Abbasso le diete! M

Ana Miravalles ha detto...

ahhhh!!!! che buono!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...