giovedì 21 maggio 2020

Riso con le fragole.

 
Da Pomaurea Abduana

Riso con le fragole, quasi un risotto, per colorare la quarantena (dosi da single).

Brodo di spezie: mezza cipolla, cardamono e chiodi di garofano, sale, in mezzo litro d'acqua; sobbollire per 20', filtrare.

Un cestino di fragole. Mezzo lo taglio a pezzetti; l'altro mezzo lo pesto fino a renderlo una crema rossa.
 
Metto a soffriggere piano, in olio d'oliva, mezza cipolla tagliata fine.

Aggiungo il riso (ho usato un vialone nano Melotti) e lo faccio tostare.

Aggiungo un po' di vino rosso, lo faccio sfumare.

Faccio cuocere aggiungendo il brodo di tanto in tanto, mescolo.

A metà cottura aggiungo il pesto di fragole, aggiusto il sale.

Finisco di cuocere.

Fuori dal fuoco aggiungo del pecorino grattugiato.

Dopo aver fatto riposare il riso, lo guarnisco con due rametti di maggiorana fresca, le fragole a pezzetti e una macinata di pepe nero.





Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...