venerdì 23 agosto 2019

Bulgur con verdure crude e cotte


Di Isolina

Cuocere 60g di bulghur per 5 minuti in acqua salata (volume doppio del bulghur) aromatizzata con alloro e aglio (toglierli alla fine).

Lasciar gonfiare fino a completo assorbimento dell'acqua.

Condire con un filo di olio d'oliva e.v, aceto di vino, sale (salando ogni cosa, poco ogni volta).

Melanzane viola a fettine polpute, grigliate, poi a quadrotti; salate (se pote rinunciare al tuttasalute, fritte). Mescolarle al bulgur.

Fagiolini gialli e verdi lessati al dente in acqua salata (qui potete abbondare: fissa il colore, poi tanto gli fare un risciaquo) bloccandone la cottura con un rapido tuffo in acqua molto fredda, poi asciugati su canovaccio. Mescolarne metà al bulgur, con l'altra metà farvi un giro di belluria su.

Meravigliosi pomodorini dell'orto - qui si eccelle - metà a dadolata nel bulgur - mescolare;  metà spaccati in due sopra.

Piccolo giro d'olio d'oliva e.v. finale sui fagiolini. 









1 commento:

MizThreefivesix ha detto...

Bellissimi i pomodori.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...