mercoledì 20 febbraio 2019

Lasagne con il ragù speziato


Da Teo

Teo, filippino, vedendomi mumbleggiare in previsione di colleghi da sfamare, mi dice: perché non facciamo le lasagne? Detto fatto (ha aggiunto che è il piatto preferito, in assoluto, dalla famiglia). I colleghi, grati. 
   
Ragù speziato:

Ne è stato usato mezzo litro. Metto il link, ma per comodità riporto qui la ricetta.

In un tegame di coccio, 100g di guanciale tagliato a tocchetti; rosolare insieme a due cucchiai di olio d'oliva; quando il grasso del guanciale è sciolto, aggiungere un cucchiaio colmo di concentrato di pomodoro, quindi 400g di carne mista maiale e manzo.

In una padella rosolare qualche minuto gli odori: due carote, un gambo di sedano, una cipolla, due spicchi d' aglio, tutto triturato finemente, aggiungendo un cucchiaio di olio d'oliva.

Aggiungere gli odori al tegame della carne; un po' di rosolatura veloce, quindi un bicchiere di vino rosso da far evaporare.

A questo punto si aggiunge un bicchiere d'acqua, le spezie (pepe nero, anice stellato, chiodo di garofano, noce moscata, cannella, il tutto triturato o grattugiato al momento: un cucchiaino colmo) e un mazzetto guarnito ( alloro, salvia, timo, origano  legati insieme) che alla fine va tolto, sale.

Fin qui, fuoco vivace, di qui in poi cottura a fuoco molto basso per quattro ore (controllate di quando in quando).


Besciamella: farne per mezzo litro di latte.

Ragù e besciamella sono stati mescolati: ciotola. 

150g di pecorino e parmigiano grattugiati e mescolati: ciotola.

Una mozzarella a dadini: ciotola.

Le lasagne, di pasta fresca, erano circa 400g. Cotte, stese ad asciugare su un panno, tagliate a misura di teglia (erano lasagnone grandissime, del laboratorio Sorelle Piras). 

Teglia ovale, lunga 30cm.

Mettere in attesa, prossime alla teglia, le tre ciotole e le lasagne.

Fare un leggero strato di ragù e besciamella sul fondo della teglia - prima unta di burro - poi lasagna, ragù-besciamella, mozzarella, formaggi, e così via fino alla conclusione con ragù-besciamella, mozzarella, formaggi. 

Forno a 200° per 30'. Fatte il giorno prima per la sera del giorno dopo, sono state messe in forno per 15' prima di mangiarle. Se voi le mangiate subito, 40' e via.

Nel menu di Febbraio 2019. Tutti in cucina



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...