martedì 9 gennaio 2018

Dicembre. Venezia. Arrivano gli ospiti, la cucina passa di mano
















Dicembre 2017. Venezia. Arrivano gli ospiti, la cucina passa di mano. Appena arrivo a Venezia mi butto nei mercati, se poi arriveranno ospiti, è peggio: ogni cosa mi attrae, sono tutte bellezze; in questa città devastata dal turismo recente, che sembra fatto solo di piedi che vanno, curiosamente resistono ancora alcune belle botteghe. Compero lingua salmistrata, cappone, del magnifico vitello - non si sa mai - certe belle perucce rosse per fare una certa torta rovesciata allo zenzero, della zucca, del radicchio. Nunchesto non resiste al baccalà mantecato. Gli ospiti però non sono del tipo che gira al largo dalla cucina, e il primo spuntino sarà già un mix tra noi e loro: il baccalà di Nunchesto, la mia torta, le loro scaloppine. Menu: Polenta gialla e Baccalà mantecato, Scaloppine al marsala, Zucca speziata in padella, Torta rovesciata di pere e zenzero.

Baccalà mantecato

Polenta gialla 

Scaloppine al marsala

Zucca speziata in padella

Torta rovesciata di pere e zenzero










 

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...