domenica 24 settembre 2017

Torta morbida di pere

 
Di Isolina, ovvero Brassica Illirica

Me la sono un po' inventata per portarla a una cena da Ilaria con amici. E' stata servita accompagnata da gelato e molto gradita. Consistenza deliziosamente fermo/morbida.




Sbucciare e tagliare a piccoli pezzi 600g circa di pere (le mie, piccole).


Mettere in un tegame, con qualche cucchiaiata di sciroppo di acero e far andare mescolando spesso, fino a che i pezzi non sono morbidi, me non sfatti, e quasi caramellati.

In una ciotola: 100g di farina di mandorle, 100g di amaretti sbriciolati, 50g di zucchero al velo
50g di pangrattato, una manciata di noci pecan tritate grossolanamente.

Mescolare bene e aggiungere 2 uova intere e 1/2 tazza di latte. Altra lunga rimescolata.

Versare il composto in una teglia imburrata (ne ho usata una di porcellana da forno, e non ho sformato).

Sopra, in uno spesso strato, mettere le pere caramellate, pigiando un poco per farle calare nell'impasto.

In forno statico a 180° per 45'.





Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...