lunedì 16 dicembre 2013

Crostini di fonduta e tartufo




Di Artemisia

Con una crema al tartufo (comperata in barattolo; tutto tartufo, funghi e tartufo, vedete voi, provate e tenetevi stretta quella che sa davvero di tartufo), spalmare delle fettine di baguette o pane a cassetta da cui avrete tagliato un piccolo disco.

 Sopra, fare un cupolotto di fonduta.

Qualche minuto in forno a gratinare; la fonduta cresce, con piacevole effetto soufflè.

Nota: sarebbe buona anche su una spalmata di gorgonzola forte, con qualche rotellina di cipollina fresca; o su una spalmata di fegatelli, o di radicchio e cipolla rossa stufati; o su una fettina di salame piccante...  sarebbe piacevole anche un piccolo misto, tipo fondutine con sorpresa.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...