giovedì 10 maggio 2012

Frittelle di zucchine e grano saraceno



Di Isolina

Solo per dire che non ho resistito alla tentazione di farle ancora, in altra versione e che questa volta ho anche preso nota di qualche dose, che potrebbe risultare utile.

Per la pastella: 1/2 cup di farina di grano saraceno, 1/2 cucchiaino di lievito secco, 1 pizzico di pepe nero, acqua quanto basta (versata poco alla volta così non si sbaglia).

Verdure: 2 minizucchine, tagliate a tronchetti e poi a fiammifero, con i loro fiori tagliati a julienne, una generosa manciata di foglioline di maggiorana.

Fleur de sel alla lavanda in tavola.

Nell'olio d'oliva, scaldato a 175 gradi, si sono subito gonfiate come rospetti e, come si vede dalla foto, la carta non mostra alcuna macchia di grasso.

Sapore intenso, uno sfizio sfizioso.

Poi solo insalata...

2 commenti:

artemisia comina ha detto...

ultima?

isolina ha detto...

... per adesso? Fino alla prossima ideaccia?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...