martedì 27 dicembre 2011

Châtaigneraie, tronchetto di castagne e cioccolato




Da Artemisia che fa una ricetta di un vecchio numero di Marie Claire Maison.

Cuocere per 30' 400g di castagne sbucciate in 1/2l. di latte con una stecca di vaniglia (io le ho bollite, dopo averle incise, con tutta la buccia, levando poi anche la pellicina finché sono ancora calde, quindi le ho passate con 250g. di panna fresca).

Frullare tutto nel robot.

Far raffreddare e aggiungervi 5 cucchiai di rum.

Battere insieme 200g di burro e 150g di zucchero; mescolare alle castagne.

Rivestire uno stampo rettangolare con alluminio (o pellicola trasparente); riempirlo e mettere in frigo.

Tenerlo un giorno in frigo.

Fare la glassa: fondere 400g di cioccolato amaro (ne ho usati 350g, ed era comunque superabbondante; proporrei di ridurre ancora a 300/250) a bagno maria, aggiungere 20cl di latte bollente. Mescolare. Raffreddare finchè non ispessisce.

Glassare e far intiepidire. Rimettere in frigo.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

E la foto???? Sai, come dice il proverbio: "anche l'occhio vuole la sua parte."
Lo proverò appena possibile e. ti farò sapere. Ti auguro un felice anno nuovo Anna

artemisia comina ha detto...

Cara Anna, è una cosa completamente marrone :D marrone dentro, marrone fuori; per aggarbarla ci vogliono parecchie bellurie. Se fossi un fotografo di cibo, sceglierei un piatto magnifico, ne tagliarei una fetta per approfittare delle due consistenze, ci butterei su delle violette e forse anche un po' di cioccolata scorza per farti venire la voglia, ci infilerei una forchetta d'argento antico perché riluca un po'; ma tutto questo qui in AAA non avverrà mai, perché non appena lo preparassi, subito inviterei delle persone, e ci sarebbero luce serale, bocche in attesa e foto da paparazzo :)))

giuseppina ha detto...

Cara Artemisia , la tua descrizione é perfino migliore di una bella foto: hai inventato una cosa nuova ! Mi sembra di vederlo il tuo tronchetto ...e mi vien voglia d'assaggiarlo nonostante l'ora non sia la più adatta .

artemisia comina ha detto...

Giuseppina, tu sì che consoli :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...