domenica 10 ottobre 2010

SFIZI E AMUSE BOUCHE



Crostini e creme salate.
Qui mettiamo gli sfizi che trovano accoglienza su un pezzo di pane, che sia un pane di campagna, o una scaglia di carasau. Molte le creme da cui ciascuno attinge, molti i crostini che il cuoco assemblò seguendo il suo estro.

Dentro un guscio di pasta
Qui si tratta di sfizi che trovano accoglienza dentro un pezzo di pasta, che sia il prezioso guscio friabile e reso aromatico da un pepe, da una spezia, di una tartelletta, o un boccone di pasta lievitata, o una sottile sfoglia che avvolge come un fazzoletto.

Questo e quello.
Dopo gli sfizi che vanno sui crostini e quelli che vanno dentro un guscio di pasta, ecco gli sfizi che si inventano di tutto. Spesso trovano ospitalità in un frutto, oppure dentro un peperoncino; usano uno spiedino, un mezzo uovo sodo, oppure si accoccolano dentro una piccola ciotola.




Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...