martedì 28 settembre 2010

Un'altra frittata con il grano saraceno



Di Isolina

Le frittate mpiacciono molto e sono così versatili che, un po' come per la pasta, se ne potebbe fare una nuova ogni giorno. Ho continuato la sperimentazione del grano saraceno.

Nella padella, a secco, 4 cucchiai di grano saraceno e 1 peperoncino piccante senza semi, tagliato a julienne. Li faccio tostare e poi aggiungo olio d'oliva extra v. e 1 cipolla tagliata fine.

Quando si è appassita, aggiungo una zucchina cubettata. Faccio andare a fuoco vivace per circa 5 minuti, aggiungo il sale.

Quindi sbatto 4 uova in una ciotola e procededo a frittatare.

L'idea era di avere un contrasto tra il morbido e delle verdure e il granuloso tostato del grano. Avrei voluto metterci del formaggio, ma sono a regime...

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...