sabato 19 gennaio 2008

Mousse di zucca allo zenzero.


di Artemisia Comina.

Cuocete 2kg di zucca (pesata senza buccia) a pezzetti, con un filo d'olio d'oliva, un peperoncino, due spicchi di aglio (aggiungendo pochissima acqua solo se la zucca è molto dura); salate. Circa 20'.

Frullate riducendo in crema.

Aggiungete tutti gli altri ingredienti: 500g di ricotta; 3 uova; due pizzichi di noce moscata in polvere; due di cannella in polvere; uno di semi di anice triturati finemente; un cucchiaio di zenzero in polvere; un pizzico di pepe bianco macinato fresco; 1 bicchiere di olio extravergine di oliva; un pizzico di sale.

Frullate di nuovo per rendere l' impasto più liscio e omogeneo possibile.

In una teglia da forno di media grandezza (valutate che la mousse deve avere uno spessore di 4cm circa) imburrata, versate l' impasto avendo cura di lisciare la superficie.

Infornate a 180/200° e lasciate la mousse in forno giusto il tempo necessario a che si formi un sottile velo dorato in superficie, mentre i bordi si ritrarranno dallo stampo (circa 15').

Al momento di servire (al cucchiaio), cospargere con  scaglie di saporito pecorino (100g).

Nel menu di  Marzo 2006. La cena con la coppia pericolosa


Accompagnare con:

- indivia belga brasata: indivie sbollentate, ben asciugate e brasate in tegame, strette tra loro, con olio, un po' di zucchero bruno, sale, pepe nero macinato di fresco, una spruzzata finale di limone.

- oppure con radicchio tardivo di Treviso al balsamico: radicchio tagliato in piccoli pezzi e saltato rapidamente in padella con olio d'oliva, sale, pepe, e una spruzzata di aceto balsamico finale.

***

Aggiornamento ottobre 2015.

Rifatta per Ottobre 2015. La cena del pasticcio di carne in crosta con spezie e prugne; sopra, foglie di salvia fritte in una nocciola di burro e scaglie di provolone. Accompagnava il pasticcio.



 

2 commenti:

equipaje ha detto...

Yum!
Sperimentata. Ed apprezzatissima anche dal Vissani di famiglia -quel criticone di mio figlio, che 'stavolta è rimasto a corto di argomenti :)
Merci madame!

Artemisia Comina ha detto...

ben felice :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...