sabato 30 giugno 2018

Fusilli, pomodorini al forno e melanzane





Di Brassica Illirica, dea dell'orto.

Pomodorini e  melanzane dell'orto, appunto, primizie. Un quasi festeggiamento per Amedeo, quindi mi sono data da fare.

I pomodorini li ho divisi a metà, salati, generosamete irrorati d'olio d'oliva e messi in forno a 180° per mezz'ora. Volevo che si ammorbidissero e concentrassero. No zucchero o altro perché buonissimi e dolci per conto loro.

In una padella ho fatto andare tre spicchi d'aglio che poi ho tolto, una cipolla tritata, del  peperoncino verde, della  maggiorana e dell' origano fresco (saporitissimo).

Ho rosolato abbastanza a lungo poi vi ho aggiunto le melanzane tagliate a dadini piuttosto minuti.

Ho proseguito la cottura girando quasi continuamente per far cuocere bene le melanzane; per non esagerare con l'olio di cui sono troppo ghiotte, ho aggiunto un mezzo mestolino d'acqua.

A cottura ultimata, cioè all'amorbidimento delle melanzane, ho aggiunto i pomodorini cotti al forno e ho mescolato bene per quache minuto.

Poi dentro ci sono andati i fusilli, cotti al giusto punto e insaporiti amalgamando.

Grande spolverata di parmigiano.

Grande sapore e bellissima consistenza.


1 commento:

giulia pignatelli ha detto...

Bellissimo piatto, davvero se ne sente il profumo fin qui!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...