sabato 3 giugno 2017

Frullato di spinaci, mango, kiwi.





Abbiamo ricevuto in dono due bicchieri da coppia; grandi, spessi, soffiati, di quelli dal bordo polputo, che le labbra quando si beve debbono in qualche modo baciare per accompagnare il liquido, apprezzando la liscia superficie del vetro.  Adatti ai frullati.

Il loro primo è stato entro le sperimentazioni con la verdura, in particolare con i verdi spinaci,  già coniugati con le pere; qui è quasi tutto uguale, ma ho triplicato gli spinaci e adottato il mango. Si arriva sempre a un esito sorprendentemente giusto, tranquillo, equilibrato e fresco, appena un po' dolce.

Di Artemisia

Tre manciate di spinaci freschi (tolte le dure coste), un mango (sbucciato, privato del seme, a dadini), due kiwi, un'arancia, 300g di acqua gelata.





Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...