domenica 14 maggio 2017

Puré di verza



Artemisia fa una ricertta di Elle légumes e potages, FEP 1979

Una verza va tagliata in quattro, pulita delle parti dure (foglie toste, torsolo) e sbollentata in abbondante acqua salata per 5'. Scolare.

Metterla in casseruola con due cipolle a pezzi e un bouquet garni (prezzemolo, alloro, timo legati insieme); coprire d'acqua e cuocere finchè le verdure non sono tenere. Togliere il bouquet. Scolare molto bene.

Frullare molto finemente, e se non si ha un blender potente passare al setaccio.

Fare una besciamella con 60g di burro, due cucchiai di farina00, 200g di panna; buttarvi dentro la verza frullata, mescolate bene.

Aromatizzare per bene con noce moscata e pepe, aggiustare il sale.

 Scaldare a fuoco dolce fino all'ebollizione e tenere in caldo fino al momento di servire.

Accompagna bene gli arrosti di carne.







Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...