giovedì 14 novembre 2013

Crema di zucca con polpettine di catalogna


da Nepitella Partenopea

Per 4 persone.

Rosolare 1 porro tagliato sottile in 30g burro, aggiungere ¼ di zucca media a dadini, versarvi 400g di latte e 400g di brodo vegetale. Condire con sale, pepe e noce moscata. Coprire la casseruola e cuocere per 25 minuti. Frullare.

Fare le polpettine: lessare 100g di catalogna (7-8 minuti), strizzarla e tagliarla in piccoli pezzetti aggiungere 20g di fecola di patate, 20g di parmigiano e un pizzico di sale. Formare delle piccole polpettine e friggerle in 50g d'olio di oliva.

Versare in un piatto fondo la crema ben calda, posizionare 2-3 polpettine e poi cospargere con 100g di scaglie di mandorle tostate.

4 commenti:

Any ha detto...

Adoro la crema di zucca e in questo periodo cerco di cucinarla una volta a settimana, in varie versioni: con funghi trifolati oppure con pancetta rosolata oppure con amaretti e salvia.
Mi piace moltissimo la tua versione e la proverò senz'altro. Grazie!

Claudia Cadoni ha detto...

magnifica! Domani, quando torna Piero, la troverà. E ho una mezza idea di usare il tarassaco al posto della catalogna.

Rosa Maria Tenore ha detto...

ecco.....oltre alla crema di zucca e polpettine di catalogna, io mangerei anche i disegni :) ma che meraviglia!!!!

Claudia Cadoni ha detto...

dico, ma proprio oggi mi doveva nevicare sui tarassaco? :-(

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...