domenica 7 luglio 2013

Freekeh in insalata



Da Isolina

Si scrive in molti modi, ma in sostanza si tratta di grano immaturo, ancora verde, che viene tostato e poi usato in vari modi, a mo' di riso, couscous, bulgur e simili. Ne avevo letto ed ero rimasta affascinata. Cerca di qui, cerca di là, nebbia fitta. Ma un giorno la gentile Germana dice che me lo fa avere... Gaudio!

Freekeh: cotto a fuoco lento per 30/40 minuti in acqua salata (poco). Poi lasciato gonfiare come si fa con il riso basmati, o altri cereali.

Nel frattempo ho fatto lessare una manciata di fagiolini, ho tagliato a pezzettini delle fette di limone confit, spadellato dei dadini di zucchina con un minimo di peperoncino, tagliato dei pomodorini, tritato minutamente prezzemolo e menta. A velo un cipollotto.

Ho messo il grano in una grande ciotola e l'ho condito con tutto quanto sopra, più il succo di un limone e  olio d'oliva.


Deliziosamente saporito ed estivo.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...