venerdì 30 maggio 2008

Torta soffice con le ciliegie.



Da Artemisia che fa una piacevolissima ricetta di Eugenie, con minime modifiche dovute al caso.

80g di burro, un pizzico di sale, 1 cucchiaino di pasta di vaniglia (o la buccia grattugiata di 1/2 limone), 125g di zucchero (se si ha, superfine), 2 uova, 70g di farina di mandorle, 120g di farina00, 2 cucchiaini di lievito istantaneo per dolci, 2 cucchiai di kirsch (o di rum), 250g di ciliegie, una manciata di mandorle in scaglie.

Denocciolare le ciliegie e tenerle da parte.

Accendere il forno e portarlo a 180°.

Mettere il burro (tolto dal frigo un'ora prima) in una ciotola con un pizzico di sale e la vaniglia; cominciare a montare con le fruste elettriche. Unire 100g di zucchero e continuare a sbattere con la frusta finché il composto sarà gonfio. Unire le uova, una alla volta.

Adesso con un cucchiaio unire, mescolando bene, la farina di mandorle e la farina bianca, setacciata con il lievito. Profumare con il liquore.

Prendere uno stampo dai bordi lisci e dal fondo mobile (23cm di diametro). Rivestirne il fondo, unto di burro perché aderisca, con della carta da forno tagliata a misura; con una striscia di carta fare lo stesso con i bordi.

Stendere metà del composto aiutandosi con una spatola flessibile, disporre le ciliegie in bell'ordine, ricoprire con il resto dell'impasto. Decorare con una manciata di mandorle a scaglie e cuocere per 30-35'.

Estrarre il dolce dal forno e porlo a raffreddare sopra una gratella. Se si vuole, quando sarà freddo cospargelo di zucchero a velo.



11 commenti:

Simo ha detto...

Che meraviglia questa torta!!!!
Complimentissimi
buon fine settimana
Simo

Artemisia Comina ha detto...

benvenuta simo, buona domenica anche a te. è un dolce veramente seducente, provalo; e di nuovo grazie a eu :)

artemisia comina ha detto...

cari visitatori, il mio blog non mi fa entrare per postare; non mi riconosce più (deve essersi prodotto, con un qualche mio contributo ma non solo, un pasticcio di account e password). non so se nei prossimo giorni riuscirò ad averne ragione, o se lo uccido (non so nemmeno se mi resta questo potere, in verità). comunque, vi aggiornerò.

Mercè ha detto...

Per problemi con telefonica non poteva vedere alcuni siti e oggi arrivo al tui dopo alcuni giorni.
Tuti gli post sono interessantissimi e le foto bellisssime.
Ma......avró molto lavoro per que tutte le ricette mi piaceno e le voglio fare,sopra tutto questa torta.
UN BACIO!!!

la belle auberge ha detto...

Sono davvero contenta ti sia piaciuto.
un abbraccio comprensivo per i problemi informatici
eu

michela ha detto...

Ciao..l'avevo già adocchiata di là ottima anche questa versione!

isabella ha detto...

Artemisia anche io ho avuto qualche problemino ma penso fosse dovuto a goooogleeeee

papavero di campo ha detto...

pur se l'informatica mozzica come l'inconscio, Artemisia cara, aspetto fiduciosa tua insostituibile traccia!

ps: e dai! chiedi aiuto ai draghi!!

Valentina ha detto...

ciliegie.. comprate! mandorle.. comprate! burro, zucchero e uova non mancano mai! mi metto al lavoro :)

Artemisia Comina ha detto...

ciao mercè, bentornata.

valentina: buona cucina!

un saluto a tutte.

marisgutta ha detto...

Buona. Ma il giorno dopo, ottima.(il giorno dopo ancora...non si saprà mai...)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...