venerdì 22 dicembre 2017

Dicembre. Spuntini veneziani






 






Dicembre 2015. Spuntini veneziani. Non so bene perché, ma a Venezia è facile mangiar bene in casa; se ci penso, dico che la faccenda si spiega così: nelle botteghe, dai fornai, al mercato, trovi cibo veneziano. Che ne so: fondi di carciofo. Radicchio tardivo. Zucca barucca. Mostarde di frutta. Cren. E un sacco di altre cose, ma adesso mi soffermavo su questo spuntino 2015, in una Venezia piena di nebbia. Riconosco: Bollito con corona di salse, tra cui kren, appunto, e almeno due mostarde; Tomini e radicchio tardivo grigliato; Zucca barucca speziata saltata in padella. Fondi di carciofo rosolati.





Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...