venerdì 7 luglio 2017

Cuocere gli gnocchi in anticipo: un suggerimento di Stefano Arturi


Questo consiglio ce lo terremo caro e lo proveremo. Stefano ce lo ha dato commentando i nostri ndunderi, gli gnocchi della costiera amalfitana.

  
Da Stefano Arturi, che dice:

Quando avevo il ristorante preparavo gli gnocchi, li cuocevo, gettandoli poi subito in acqua veramente ghiacciata (acqua fredda con moltissimi cubetti di ghiaccio), scolavo e facevo asciugare su canovaccio.

Poi in frigo.

Si mantengo benissimo e il trattamento termico li rafforza: spadellarli poi è gioco da ragazzi.

Tecnica non mia ovviamente, ma di molti ristoranti, e per una volta, tecnica intelligente direi.

2 commenti:

isolina ha detto...

PREZIOSI SUGGERIMENTI! Grazie

artemisia comina ha detto...

proverò al più presto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...