lunedì 16 luglio 2012

POLVERINA



Polverina è un morbido mucchietto di pelo sdegnoso, convinta dei suoi offesi privilegi e che non si fida di umani ignoti che si accostino sedotti dai brevi istanti in cui incontrano il verde dei suoi occhi, temendo che ciascuno possa rivelarsi poi di pelo rosso e di modi scostumati tal quale al Maestro Rossini, l'avventizio che la assedia per spodestarla. Così soffia e graffia, sia pure con creanza, e non cede al desiderio d'amore che la consuma.


4 commenti:

la belle auberge ha detto...

pero' non sembra troppo consumata...direi che e' ben pasciuta e ben allineata sulla sdraio ;)

artemisia comina ha detto...

;))

orsy ha detto...

Fatale il perdersi in quegli occhi

Les Idées Heureuses ha detto...

Bellissima et dolce...
Martine d Sclos

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...