mercoledì 20 ottobre 2010

EHI! GUARDA! C'E' IL BRUCO



Ehi! Guarda chi c'è!

E' lui, è il Bruco! Sì, eccolo lì, guarda che chioma, è lui, è lui!

Ciao Bruco, ciao Bellicapelli, dove ti eri cacciato, in una mela? Mi sa che sono contento di rivederti. Guarda un po', il Bruco!

Io non sono Bruco Uno, io sono il bis bis bis bis bis bis bis bis bis bis nipote!

O capperi!

O checcavolo! Evvabbe', i bruchi sono svelti a nascere e a diventar farfalle, ma addirittura...

No no no no, è che io bal bal bal bal bal bal bal balbe to to to un po' po' po' po' po'!

Ah, pe pe pe pe pe però! Sai quant'è, non mi dispiace questo suono. C'è un certo ritmo, che ne dici, Spazzola?

Vero, Gomitolo. E' anche un un un un un un po' po' po' contagioso! Mi viene una certa ballarella...

Se volete sapere tutto su i due orsetti, potete vedere qui: tutto ciò che si deve sapere.

Papavero:

Bruco paziente
Appena mi trasformo
Farfalleggio un po’


orsi curiosi
sto'coso verde irsuto?
scherzo del Capo!

1 commento:

papavero di campo ha detto...

Bruco paziente
Appena mi trasformo
Farfalleggio un po’


orsi curiosi
sto'coso verde irsuto?
scherzo del Capo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...